Nella tua attività ci sono punti ciechi?

Sai, qualcosa che nella tua azienda non è proprio come dovrebbe essere ma che tu non riesci a vedere?

Qualcosa che potrebbe già costarti vendite, reputazione del brand, opportunità perdute. Soldi lasciati sul tavolo. Sei scaltro abbastanza per capire che, in tempi di ristrettezza economica come questi, non te lo puoi permettere.

blind-spot

Se operi a livello internazionale, se commercializzi i tuoi prodotti o servizi all’estero, allora ovviamente avrai fatto tradurre il tuo sito web, il tuo dépliant, i tuoi messaggi chiave.

Ma quanto sono valide quelle traduzioni? Se quella lingua straniera non è la tua lingua madre, allora farai fatica a giudicare.

Ma c’è un modo per essere sicuri che i tuoi testi tradotti facciano centro invece di mancare il bersaglio – ed è trovare un ottimo traduttore/copywriter professionale del quale tu possa fidarti. Qualcuno con i requisiti, l’esperienza e gli eccellenti feedback per convertire il tuo copy così ben confezionato in qualcosa di altrettanto incisivo ed efficace nell’altra lingua. Qualcuno che ti farà avere una fila di clienti stranieri davanti alla porta.

Esistono aziende che scelgono le traduzioni più economiche per il loro materiale di marketing, in barba alla qualità. Quelle sono aziende con un punto cieco. Se i tuoi concorrenti sono tra questi, allora sarai molto avvantaggiato.

Ora è il momento di approfittarne.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *